La Fase di Direzione Lavori segue, normalmente, quella della progettazione: è la fase in assoluto più delicata del processo in quanto, sulla base di un progetto redatto per il soddisfacimento degli obiettivi del cliente, devono essere eseguite le opere da parte di una ditta, la cui affidabilità e competenza non sono sempre elementi noti a priori. La qualità dell'opera e la sua rispondenza ai documenti contrattuali sono fortemente dipendenti dall'operato del Direttore Lavori il quale deve:

• Vigilare sulla rispondenza delle opere alle previsioni progettuali sia in termini qualitativi che quantitativi, disponendo anche, qualora vi siano inottemperanze esecutive, la demolizione ed il successivo rifacimento delle opere stesse

• Accertare che i lavori proseguano secondo i programmi temporali definiti in sede contrattuale, evitando, per quanto possibile, che si generino ritardi nella ultimazione delle opere, curando le dispersioni di tempi nei coordinamenti fra le varie imprese appaltatrici eventualmente presenti sul cantiere

• Condurre un accurato e metodico controllo delle opere eseguite ai fini di redigere le contabilità lavori per le emissioni degli Stati di Avanzamento Lavori e delle Contabilità finali

• Limitare e contrarre al massimo tutte le richieste di maggiori compensi inevitabilmente portate avanti dalle ditte, vigilando sulla effettiva necessità di varianti e limitandone la consistenza economica

direzionelavoriE' evidente che tale attività, se condotta in maniera assidua, comporta un impegno notevole per i tecnici incaricati della Direzione Lavori, ma è anche indispensabile una qualità di tale servizio per il raggiungimento di un buon livello qualitativo dell'opera, nel rispetto dei tempi e delle previsioni di costo.

Siamo ormai abituati ad un regime di mercato in cui le varianti e quindi i costi finali raggiungono valori percentualmente significativi dell'opera, i tempi di consegna dell'opera finita sono sempre più lontani dalle previsioni iniziali e l'opera non possiede qualitativamente tutti i requisiti previsti progettualmente. Consci di questa situazione di mercato in cui operiamo, il nostro servizio è stato fortemente indirizzato, anche tramite i processi di qualità, ad assicurare i requisiti esposti nella misura migliore possibile e le risorse umane necessarie per la conduzione del cantiere vengono messe a disposizione con specifiche competenze (in cantiere oltre al Direttore Lavori vi sono assistenti per le varie competenze richieste) garantendo la puntualità del servizio nella sua azione di controllo.

Altro aspetto che riteniamo importante nella conduzione di un cantiere in maniera professionale è l'assenza totale di interessenze e coinvolgimenti con le imprese esecutrici, per cui uno dei nostri principi base è quello del massimo rispetto della deontologia professionale da parte di tutti i tecnici, in modo da poter evitare trattamenti di favore alle imprese: Enerplan S.r.l. si pone pertanto a tutti gli effetti in sostituzione del Committente nella vigilanza assidua e rigorosa delle opere in corso di esecuzione.

0 comments on “Direzione lavoriAdd yours →

Lascia un commento